I nostri consigli

Viso: quando idratare con leggerezza
11 mar 2021

Viso: quando idratare con leggerezza

Se durante l’estate ci si trova spesso a idratare la pelle del viso, cercando di limitare l’effetto lucido, in autunno la skin care necessita di un nutrimento leggero che ci dia quell’effetto confortevole, naturale spesso reperibile in formule leggere e fresche.

Quando c’è maggiore necessità di nutrire la pelle, come in autunno o in inverno, esistono sieri lavorati su base fluida con all’interno micro-sfere che contengono concentrati in olio che, inserendosi direttamente negli spazi cellulari, lasciano la cute fresca e evitano l’effetto “unto”.

Tornano molto utili, quindi, gli ingredienti lipidici, in quanto preservano le riserve idriche della pelle come alcuni oli, che si possono aggiungere alle creme.

Quali prodotti usare

Determinati detergenti schiumosi contengono tensioattivi che eliminano gli oli e, pur lasciando una bella sensazione di detersione, danneggiano le proteine e i lipidi che proteggono la pelle, indebolendo la barriera lipidica.

Una barriera lipidica indebolita porta a perdita di idratazione e consente agli agenti irritanti, come aria secca e allergeni, di attaccare la pelle.

L'olio, invece, riesce a sciogliere lo sporco, che ha una parte grassa e le tracce di smog, le impurità e il make up (anche waterproof) vengono rimosse in velocità, semplicemente massaggiando qualche goccia di olio.

Struccarsi e pulire la pelle con un detergente oleoso è molto semplice: basta, come anticipato, massaggiare qualche goccia di olio su viso, occhi e labbra fino a sciogliere completamente tutto il make up, per poi rimuovere tutto con un panno in microfibra inumidito, che ha anche una delicata azione esfoliante che dona luminosità e morbidezza.

La natura dalla nostra parte

La natura ci regala sempre degli ottimi principi:

  • idratare il corpo con olio di carota, con olio di mandorle dolci o di avocado, che riescono a nutrire la pelle in profondità e anche a prolungare la tintarella;

  • utilizzare il sapone di Marsiglia per detergere il viso;

  • applicare il gel d’aloe vera come trattamento idratante per il giorno e per la notte.

Per mantenere tenere la pelle ben idratata è meglio evitare i lunghi bagni in vasca con acqua calda, in quanto l’alta temperatura tende a seccare la pelle e a favorire la desquamazione. Preferire quindi una doccia, sempre senza utilizzare acqua troppo calda, e scegliere detergenti viso e corpo delicati, ricchi di ingredienti idratanti e lenitivi.

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

Prodotti correlati