I nostri consigli

Tutto quello che devi sapere sulla caduta dei capelli
10 feb 2021

Tutto quello che devi sapere sulla caduta dei capelli

La caduta dei capelli va a inserirsi tra quei fenomeni fisiologici che interessano i diversi individui durante i cambi di stagione.

Questi ultimi incidono molto su diversi meccanismi, sulla salute del nostro organismo e, di conseguenza, anche sui nostri capelli.

Un normale fenomeno naturale

Il problema è abbastanza comune e riguarda entrambi i sessi, e consiste in un aumento della caduta del circa 20-30% di capelli in più rispetto al solito.

Il fenomeno della caduta dei capelli in questo periodo, è un fenomeno fisiologico molto semplice: il corpo risente della variazione delle ore di luce nell’arco delle giornate.

Questa variazione va a modificare un meccanismo complesso regolato dalla melatonina, l'ormone regolatore del ciclo luce-buio, e causa la caduta dei capelli in autunno.

Solitamente, i soggetti più colpiti sono quelli con capelli lunghi a causa della loro maggiore fragilità. In ogni modo, spesso non si tratta di perdite permanenti, ma di un vero e proprio rinnovo dei capelli, che smetteranno di cadere una volta finito il processo.

Altre cause

Altri fattori possono essere lo stress del rientro a lavoro e il ritorno alle attività quotidiane che possono causare (soprattutto nei soggetti predisposti) uno stress psicologico che influisce negativamente sulla salute del capello.

La predisposizione genetica gioca sicuramente la sua parte in questo fenomeno però, fino a quando c’è una riscrescita, possiamo stare tranquilli. In caso contrario, consigliamo di effettuare un esame tricologico.

L’alimentazione per il benessere della chioma

Una alimentazione mirata può supportarci nel prevenire questo fenomeno. Tra gli alimenti che utili troviamo:

  • Le carote, ricche di vitamina A, antiossidanti e betacarotene, ottime per la ricostruzione e la rigenerazione capillare, e adatte a combattere la caduta dei capelli.

  • Salmone, ricco di Omega 3, vitamine B12 e D, proteine e ferro che contrastano la secchezza dei capelli.

  • Frutta secca, ad alto contenuto di ferro, magnesio, potassio, Omega 3 e vitamine, tutte sostanze necessarie per rendere i capelli più robusti.

  • Legumi, ricchi proteine, ferro e zinco, essenziali per la salute di capelli.

  • Frutti di mare, ricchi di zinco, minerale fondamentale che svolge un ruolo importante nel metabolismo dell’ormone tiroideo e nei processi di formazione.

Pratiche benefiche

Alcune buone pratiche possono supportare il benessere della nostra chioma allo stesso modo:

  • L’olio essenziale di fieno greco si può aggiungere direttamente allo shampoo: mescolare 2 gocce di olio essenziale per rinforzare i capelli e renderli più lucenti, corposi e voluminosi.

  • L’erba Brahmi rende più forti le radici e i capelli più spessi e resistenti: basta unirla all’olio per massaggiare il cuoio capelluto prima dello shampoo, oppure mescolarla all’acqua calda e applicarla sui capelli asciutti, tenendola in posa almeno un’ora.

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

Prodotti correlati